Produrre energia bruciando conigli

Per chi capisce un po’ lo spagnolo e per chi fa finta di capire…ma sopratutto per chi è semplicemente curioso di sapere cosa fanno con i coniglietti in Svezia…

CLICKATE QUI

2 commenti su “Produrre energia bruciando conigli

  1. littlechamestry scrive:

    Sembra interessante, solo che ho capito ben poco, puoi spiegarmi +- di cosa si tratta?

  2. Anita G. scrive:

    littlechamestry :

    Sembra interessante, solo che ho capito ben poco, puoi spiegarmi +- di cosa si tratta?

    Praticamente in Svezia (a Stoccolma) c’è una sovrapopolazione di coniglietti. I loro padroni li hanno liberati, e loro da bravi conigli si riproducono alla grande invadendo le piazze e distruggendo giardini. Siccome non hanno un predatore naturale hanno risolto il problema bruciandoli per produrre biocombustibile e riscaldare la fredda città nordica.
    I cacciatori li ammazzano e li congelano, poi un contrattista li compra e li porta via.

    Quindi gli animaletti congelati vengono portati in Karlskoga, si spremono e frantumano i cadaveri crudi per poi metterli in una caldaia insieme a resti di resine e di legni.

    La piccola città che usufruisce di questa energia non si fa problemi a sapere come viene prodotta, a Stoccolma invece ci sono rivolte, perchè lì i coniglietti sono considerati “teneri animaletti”.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...