Intervista a Rutherford

Dopo una valanga di problemi vari ecco parte dell’intervista a Rutherford

5 commenti su “Intervista a Rutherford

  1. Anita G. scrive:

    Sarò sincera xke sei un Desy…all’inizio non mi ispirava molto la tua intervisa… ma continuando a leggere diventa interesante, e ti fa riflettere su quanto era affascinato Rutherford a ciò che faceva…. cioè, la sua passione l’ha spinto a delle scoperte fantastiche!!!

    Sapere che anche ognuno di noi potrebbe avere le stesse soddisfazioni è un motivo in più per studiare con più impegno e passione🙂 Neanche i limiti economici possono fermarci🙂

    …però la fine dell’intervista mi è sembrata troppo secca. buuuuh!

    • littlechamestry scrive:

      Grazie Des lo so che è secca la chiusura ma è perchè il resto è andato perduto a causa pdel problema all’hard disk… se ho tempo rimedio.

  2. maio3e scrive:

    Allora LittleChemistry, IMHO dovresti evitare quegli effetti di transizione che dopo un pò risultano fastidiosi, inoltre le bozze vanno cancellate dopo aver pubblicato l’articolo definitivo…
    mi sta sfiorando l’idea di mettere in piedi delle interviste in formato audio, che ne dite?

  3. Ciambello scrive:

    sarebbe una bella idea, ma dovrebbero essere fatte veramente bene, intendo con un bel microfono, altrimenti non ne vale la pena. (Prof. cosa significa IMHO?)

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...