Area progetto – come inserire le schede

L’area progetto è quasi completata, bisogna soltanto inserire ancora qualche scheda di insetto nel sito e rendere tutti gli articoli simili, dando magari un’occhiata alla correttezza del testo. Per fare tutto ciò dovete fare il login qui, con il solito nome e la solita password, che potete anche chiedermi in classe. Dopodichè dovreste trovarvi nel pannello di controllo del blog, cliccate su articoli dal menu a sinitra e fatene uno nuovo per inserire un nuovo insetto oppure sceglietene uno dalla lista di tutti i post per correggerlo. Le shcede completate le trovate nei documenti condivisi dell’account google di classe. Quando inserite un nuovo insetto cambiate il nome del documento in google docs aggiungendo tra parentesi “inserito”, così sappiamo cosa abbiamo già fatto. Prima di pubblicare un nuovo insetto accertatevi di aver selezionato la categoria Insetti dal menu Categorie nella parte di destra della editor di testo di WordPress. Delle foto me ne occupo io se ce ne sono ancora da aggiungere.

Annunci

Referendum

Ormai mancano meno di 20 giorni al referendum, forse uno dei più importanti della storia d’Italia, e tra di noi c’è già qualcuno che può votare, io spero di poterci andare se mi rinnovano il passaporto. Se siete ancora confusi circa il funzionamento della votazione e dei temi, leggetevi questo post. Si voterà contro la privatizzazione dell’acqua, il legittimo impedimento e forse contro il nucleare, lo sapremo verso la fine di maggio dalla Corte Suprema. Intanto 7 ragazzi, supportati da Greenpeace Italia, si sono rinchiusi per un mese in un rifugio secondo precise regole di radioprotezione per provare su se stessi gli effetti di un eventuale disastro nucleare. Qui potete vedere il livestream dal bunker e qui il sito dell’iniziativa.

Mi intrufulo abusivamente nel post di Ciambello per segnalare questo contributo.

Sistema Immunitario

Ecco qui il mio glog sul sistema immunitario, sul mio browser (firefox) ha dato problemi nella visualizzazione dei video (in inglese), per questo ho scritto sotto i player i link diretti a youtube.

Già che ci sono vi rimando a questo articolo che ho letto qualche giorno fa e ho trovato molto interessante, (so che non centra molto col nostro corso di studi, ma trovo il rinnovabile un argomento assai attuale ed interessante) buona lettura!